martedì 17 luglio 2007

Devo tornare a parlare di nucleare, visto che in Giappone si sono "sbagliati".
Non era un litro e mezzo di acqua contenente materiale radioattivo, ma ben 1200! Ovvero 1,2 metri cubi d'acqua, contenuti in 100 fusti che si sono allegramente rovesciati. Il nucleare si dimostra insicuro rispetto ai disastri naturali e in generale rispetto all'uomo.

2 commenti:

sarabianchi94 ha detto...

Ciao! Molto bello e particolare il tuo blog! Mi è piaciuto tutto ma la cosa che mi ha colpito di più è che hai voluto mettere gli Alphaville...
Grandiosi!
Se ami la musica o hai voglia di fare un giro passa da me: http://sarabianchi94.blogspot.com/
Ciao.
Sara.

Stefano ha detto...

è terribile: 1200 litri d'acqua radioattiva riversati nell'ambiente. Quali danni potranno provocare, visti i "precedenti penali" del nucleare?