domenica 8 giugno 2008

La scomposizione delle cellule



Io veramente non so che razza di gente abbiamo al governo. Un vecchio, che invece di guardare alle nuove tecnologie energetiche parla di nucleare. Ma il bello è che dice : siccome il petrolio gas finiranno dobbiamo pensare al nucleare. Come se l'uranio fosse infinito. Al massimo ce ne sarà per trent'anni. Ma la parte più esilarante è quando parla del modo di produrre energia. Secondo Berlusconi infatti l'energia nucleare viene dalla scomposizione delle cellule. Aberrante.

ps: proprio oggi la Germania ha annunciato di rinunciare progressivamente all'energia nucleare.

4 commenti:

Federico ha detto...

Quando ho visto il video sul blog di grillo mi sono ribaltato dalle risate. io spero che la gente si renda conto nelle mani di quali persone siamo..

Informazione ha detto...

ahahahaha...hahahahah

Cazzata N1: la sinistra ha rinunciato al nucleare.
Cazzata N2: alla fine degli anni 70 (il referendum fu nell'87)
Cazzata N3:sono andati dietro agli ecologisti fanatici
Cazzata N4:l'energia nucleare è la forma più pulita di produzione e più sicura di produzione dell'energia e del futuro

Dulci in fundo:
Cazzata N5: la scomposizioen cellulare



hahahahahahahahaahahahahahahahahahahahahahaahahahahah

Stefano ha detto...

Ma certo, la scomposizione delle cellule, ovvio, lo sanno tutti, anche chi di materia sul nucleare è ignorante come me.
O un sono le cellule che quando si scompongono fanno l'energia nucleare? Ma sì, dai. Le cellule...atomiche.

Ma Berlusconi scherza o fa sul serio?

The Last Kaiser ha detto...

Che vergogna... Silvio è un cretino iperspaziale, ma chi lo ha votato , non è sicuramente un genio...

Hasta la vista!!!