mercoledì 14 maggio 2008

Bush : forti con chi uccide innocenti

Bush è ospite a Gerusalemme per i 60'anni della nascita dello Stato di Israele. Durante la conferenza con Olmert ha detto che " e' necessario essere forti con chi vuole uccidere innocenti per realizzare i suoi obiettivi" si riferiferiva per caso ai soldati americani?

3 commenti:

Gio ha detto...

:) il paragone ci sta tutto!

The Last Kaiser ha detto...

La memoria di George W è un pò guasta...

Hasta la vista!!!

Anonimo ha detto...

La ringrazio per Blog intiresny